Certo che la Polaroid ha …

… sempre il suo fascino. Intanto credo che sia veramente godurioso, dopo lo scatto, prendere la foto ed agitarla al vento … anche se non serve a velocizzare lo sviluppo! Anzi, è sbagliato perchè, con una agitazione troppo forte, c’è il rischio di far mescolare i colori. L’ho sempre saputo, ma non sono mai riuscito a resistere alla tentazione. Ma la cosa più bella era ( ed è anche oggi ), a parte quello di avere subito la foto, il fatto che lo scatto è unico! Un secondo scatto sarà sempre diverso…vuoi per la carta, vuoi per la chimica dei colori e per il tipo di sviluppo. Di seguito alcune mie foto con la “Polaroid Impulse AF” e presto un resoconto della tecnologia attuale dello sviluppo istantaneo ( copyrights su tutte le foto.)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *